Warning: Use of undefined constant TDC_PATH_LEGACY - assumed 'TDC_PATH_LEGACY' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/lamente8/public_html/wp-content/plugins/td-composer/td-composer.php on line 114

Warning: Use of undefined constant TDSP_THEME_PATH - assumed 'TDSP_THEME_PATH' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/lamente8/public_html/wp-content/plugins/td-composer/td-composer.php on line 118
La tecnica usata dall'Esercito Americano per addormentarsi in 2 minuti | Apri la Mente
  1. Curiosità

La tecnica usata dall’Esercito Americano per addormentarsi in 2 minuti

Molto spesso i soldati si trovano in situazioni di stress e tensione altissimi, soprattutto quando sono impegnati in un campo di battaglia, o durante esercitazioni lunghe e difficili.

Dormire bene in queste situazioni è di vitale importanza.

Per massimizzare questo bisogno l’Esercito Americano. utilizza una tecnica molto particolare e davvero efficace.

Si tratta della tecnica illustrata, per la prima volta, nel libro Relax and Win: Championship Performancepubblicato nel 1981, e recentemente rilanciata dal blog britannico di notizie Joe.

Ecco in cosa consiste:

La tecnica è formata da due fasi.
La prima fase inizia cercando di liberare completamente la mente.

Per riuscirci devi seguire queste indicazioni:

  1. rilassa più che puoi tutta la muscolatura del viso (compresi i muscoli degli occhi, della lingua e della mascella)
  2. rilassa la parte superiore e inferiore delle braccia – Per farlo devi spingere le spalle più in basso possibile
  3. espira e rilassa completamente il torace
  4. rilassa la parte inferiore del corpo, inizia dalle gambe e arriva ai piedi

Questa prima parte dovrebbe durare circa un minuto e mezzo.

La seconda fase consiste nel liberare la mente da ogni tipo di pensiero e di tensione.

Per farlo devi concentrarti per almeno dieci secondi su una di queste tre immagini:

  1. Immagina di essere dentro una canoa, sotto un cielo azzurro, in un lago completamente calmo
  2. Immagina di essere su un’amaca di velluto nero che oscilla all’interno di una stanza completamente buia
  3. Se non riesci ad immaginare nulla ripeti per almeno 10 secondi “non pensare”

Secondo i dati pubblicati, dopo sei settimane di pratica, questa tecnica ha una percentuale di successo pari al 96%.

Prova e facci sapere.

Buon riposo!