I gatti sono i nostri protettori dell’energia spirituale e farebbero di tutto per proteggerci quando la nostra energia si abbassa, proprio come i cani, che snella vita reale sono i nostri fedeli protettori e darebbero la loro vita per salvarci .

Se possediamo un gatto, nella nostra casa, non siamo circondati da energie negative, perché vengono eliminate dalla sua presenza durante la giornata. Al contrario, quando dormiamo, egli le purifica e le trasforma. Spesso notiamo che il gatto cerca

e guarda nel “nulla”; il motivo è riconducibile al fatto che egli vede le cose che noi non vediamo.

Se lo portiamo in una casa che non conosce inizia a miagolare, non per mero disagio, ma per lanciare un avvertimento in quanto sente che la qualità di energia, in quell’ambiente, deve migliorare.

Naturalmente al bilanciamento energetico della nostra casa dobbiamo concorrere anche noi portando armonia e serenità nel nostro ambiente, in tal modo, il gatto dovrà filtrare meno l’energia negativa e, quindi, sarà più felice e più sano.

Essendo l’uomo formato da anima e corpo cioè composti da un corpo astrale e uno fisico, quando dormiamo i nostri corpi, sono separati e andiamo in una quinta dimensione senza tempo né spazio ed è la dimensione in cui siamo quando stiamo sognando : (viaggio astrale).

Poiché non possediamo un’adeguata formazione e preparazione, non ci accorgiamo di questa dimensione e, mentre sogniamo, il gatto di solito ci accompagna e protegge il nostro corpo astrale e si prende cura del nostro corpo fisico contro le energie spirituali indesiderate: per questo motivo a loro piace dormire nel letto con noi. Il gatto è un trasformatore di energia che ci aiuta nella guarigione: ci insegna non a sottometterci, ci insegna l’amore gratuito perché si dona senza aspettarsi nulla in cambio; occorre però guadagnare la sua fiducia e imparare a rispettarla; dopo di ché ci mostrerà affetto quando saremo realmente pronti.

I gatti riflettono l’amore.

Dal punto di vista energetico, le persone che sono allergiche ai gatti sono persone che nella loro vita hanno difficoltà a lasciarsi andare all’amore. Secondo Caroline Connor, se nella famiglia ci sono molte persone e un solo gatto, questo può sovraccaricarsi ad assorbire tutte le negatività. In questi casi è bene avere più di un gatto per dividere il carico tra loro.

Se nella nostra vita all’improvviso arriva un gatto è perchè ne abbiamo bisogno di uno in quel momento specifico e sicuramente ci aiuterà. Se non è possibile tenerlo con noi, è importante trovargli una casa: ci sarà vicino anche se non fisicamente e lo si può scoprire attraverso i sogni nei quali spesso egli ci appare, fa il suo lavoro e se ne va.

infine, cerchiamo di osservare come il gatto reagisce a chi viene a farci visita in casa. certamente cerca di proteggerci da energie negative.

Iscriviti alla Newsletter e resta aggiornato con tutti i nostri migliori articoli.

https://aprilamente.net
Do you like Apri la Mente Team's articles? Follow on social!

Lascia un commento

In Evidenza

Scelti per te

Trending