Il Surya Namaskara aiuta a creare un corpo bello ed in forma. Conosciuto come Saluto al Sole, è una combinazione di 12 posizioni, ognuna con propri specifici benefici. Esistono due sequenze diverse di Saluto al Sole, si parla infatti di Saluto al Sole A e di Saluto al Sole B, ognuna è composta da 12 posizioni da armonizzare tra loro in una sequenza che va ripetuta più volte. L’essenza di queste sequenze è il saluto al Sole quale fonte principale di energia. Le pose apportano al nostro corpo grandi benefici fisici, gli stessi che si hanno andando in palestra a praticare esercizi aerobici tipo tappeto, step, bike, salti, corsa, spinning e via dicendo.

La sequenza degli esercizi del Saluto al Sole viene considerata una sequenza completa, perché lavora su tutti i muscoli del corpo. Le 12 posizioni vengono eseguite in modo fluido e dinamico, coordinando il respiro ai movimenti del corpo. Il corpo viene flesso rapidamente attraverso un processo di massaggio interno ed esterno ricaricandosi di energia e purificandosi eliminando le tossine. Ogni movimento si rivela utile al benessere della persona in un modo o in un altro.

Il Saluto al Sole è utile al cuore perché lo tonifica rafforzando i muscoli cardiaci e le arterie. Il modo sincronizzato di respirare aiuta a far uscire le tossine, dannose per l’organismo. Le 12 posture devono essere eseguite in modo specifico e comprendono un processo di inspirazione ed espirazione che deve essere eseguito rigorosamente. Insieme alle pose si possono cantare alcuni Mantra che contribuiscono a creare sinergia nel corpo. Il mantra aiuta a concentrarsi.

La mente e il corpo lavorano insieme per aiutare lo spirito ad illuminarsi. Lo si vede dal viso che durante la pratica diventa radioso, più disteso, più calmo, sereno. Il Saluto al Sole infatti non è solo un esercizio fisico, ma mentale, spirituale ed energetico. Attraverso le varie pose si attivano i diversi Chakra del corpo. I Chakra sono vortici di energia situati lungo la spina dorsale, all’interno della nostra aura che è un campo di energia elettromagnetica che ci circonda e ha lo scopo di regolare lo scambio di energia tra noi, i nostri corpi sottili e il cosmo.

Le sequenze dei Saluti al Sole sono complesse e necessitano di molta pratica. Possono essere praticare da chi gode di ottima salute, senza problemi di pressione sanguigna, malattie cardiache, ernie, malattie intestinali. Prima di cimentarti, consulta il tuo medico o il tuo istruttore yoga.

© 2019 – Apri la Mente – Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla Newsletter e resta aggiornato con tutti i nostri migliori articoli.

https://yogaexperience.club
Contributor
Ti piacciono gli articoli di Yoga Experience? Segui i suoi canali social!

Lascia un commento

In Evidenza

Scelti per te

Trending